Fisco e Tasse

2022-07-29

Fondo valorizzazione imprese ceramica: le domande prorogate al 12 agosto

Il MISE informa che con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale 172 del 25 luglio 2022, del Decreto del 31 marzo 2022 rubricato “Finanziamento di progetti destinati al sostegno e alla valorizzazione dell'attività nel settore della ceramica artistica e tradizionale e della ceramica di qualità”, in attuazione di quanto previsto dalla legge di bilancio 2022, si fissano le regole per il sostegno e la valorizzazione dell'attività di imprese operanti nei settori della ceramica artistica e tradizionale e della ceramica di qualità per cui sono stati previsti fondi pari a 5 milioni di euro per l’anno 2022.

Fondo valorizzazione imprese ceramica: domande entro il 12 agosto

Possono beneficiare delle agevolazioni le imprese che, sia alla data di presentazione della domanda che alla data di concessione ed erogazione del contributo, sono in possesso dei seguenti requisiti: 

  1. operano nel settore della ceramica artistica e di qualità e della ceramica tradizionale: codice ATECO primario 23.41
  2. sono regolarmente costituite e iscritte nel registro delle imprese; 
  3. risultano in attività; 
  4. sono nel pieno e libero esercizio dei propri diritti, non sono in liquidazione volontaria e non sono sottoposte a procedura concorsuale o a qualsiasi altra situazione equivalente ai sensi della normativa vigente; 
  5. non sono in situazione di difficoltà, così come definita dal regolamento di esenzione; 
  6. sono in regola con le disposizioni vigenti in materia di normativa edilizia ed urbanistica, del lavoro, della prevenzione degli infortuni e della salvaguardia dell'ambiente; 
  7. sono in regola con gli adempimenti fiscali;
  8. hanno restituito le somme eventualmente dovute a seguito di provvedimenti di revoca di agevolazioni concesse dal Ministero; 
  9. sono iscritte presso Inps o Inail e hanno una posizione contributiva regolare, così come risultante dal documento unico di regolarità contributiva (DURC). 

 Attenzione al fato che sono stati prorogati

  • i termini per sostenere le spese (dal 17 maggio al 5 agosto 2022)
  • i termini per proporre le domande di concessione (dal 1 giugno al 12 agosto 2022).

È disponibile il modulo di domanda per la presentazione dei progetti: SCARICA QUI IL FAC SIMILE 

La domanda dovrà essere firmata digitalmente dal rappresentante legale o dal titolare dell’impresa beneficiaria e va trasmessa esclusivamente e, a pena di improcedibilità, in formato elettronico all’indirizzo PEC [email protected] 

Per tutte li info CLICCA QUI PER IL SITO MISE

Fondo valorizzazione imprese ceramica: spese ammissibili

Ai fini dell'ammissibilità, le spese devono essere:

  • sostenute entro il termine previsto dal provvedimento di cui all'art. 9, comma 2;
  • direttamente finalizzate all'attività aziendale;
  • relative a beni e servizi acquistati da terzi che non hanno relazioni con l'impresa acquirente e alle normali condizioni di mercato;
  • laddove riferite a beni ammortizzabili, gli stessi devono essere mantenuti nello stato patrimoniale dell'impresa per almeno tre anni dalla data di concessione del contributo;
  • effettuate attraverso modalità che consentano la loro piena tracciabilità e la loro riconducibilità ai titoli di spesa a cui si riferiscono

Altre news

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit

Fisco e Tasse

2023-01-31

Con Provvedimento n 27696 del 30 gennaio le Entrate pubblicano le regole su come sanare le irregolarità formali di cui ai commi da 166 a 173 dell’articolo 1 della…

Fisco e Tasse

2023-01-31

Con Risoluzione n 2 del 30 gennaio le Entrate istituiscono i codici tributo per l'utilizzo in compensazione con F24 da parte dei cessionari dei crediti d’imposta a…

Il Sole 24 Ore

2023-01-31

Nella recente edizione di Telefisco 2023, il MEF ha fornito un importante chiarimento relativo alla comunicazione IMU di alcune categorie di immobili ai fini della…