2022-12-30

IVA prodotti infanzia e tampon tax: le novità 2023

Pubblicata in GU n 303 supplemento ord. n 43 del 29 dicembre la Legge n 197 del 29 dicembre Legge di Bilancio per l'anno 2023.

Secondo le novità in legge di bilancio si assoggettano dal 2023 all’aliquota IVA ridotta al 5%:

  • i prodotti per la protezione dell’igiene intima femminile, i tamponi e gli assorbenti (precedentemente soggetti all’aliquota IVA al 10%), 
  • alcuni prodotti per l’infanzia.

Vediamo i dettagli delle novità in arrivo.

Tampon tax: riduzione IVA per tamponi e assorbenti

Con il comma 1 in esame, lettera a) n. 1 si estende il regime IVA al 5% ai prodotti assorbenti e tamponi per la protezione dell'igiene femminile, prevista dalla normativa vigente solo per i prodotti per la protezione dell’igiene intima femminile compostabili e lavabili, modificando il numero 1-quinquies della Parte II-bis, della Tabella A, allegata al decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633. 

Ricordiamo che, sulla base della normativa vigente sono assoggettati, come detto: 

  • all’aliquota IVA del 5% i prodotti per la protezione dell’igiene intima femminile, se compostabili secondo la norma UNI EN 13432: 2002 o lavabili (alla stessa aliquota sono assoggettate le coppette mestruali); 
  • all’aliquota del 10% i prodotti assorbenti e tamponi, destinati alla protezione dell’igiene femminile non compostabili o lavabili. 

E' bene precisare che rispetto ai prodotti assorbenti e tamponi non compostabili o lavabili, la legge di bilancio 2022 era già intervenuta (articolo 1, comma 13) per abbassare l’aliquota IVA ad essi applicabile dal 22% al 10% introducendo, a tale scopo il numero 114-bis alla parte III della citata Tabella A (contenente l’elenco dei beni soggetti all’aliquota IVA al 10%). 

In conseguenza delle modifiche apportate è quindi abrogato il citato numero 114-bis della parte III della citata Tabella A (lettera b), n. 2). 

Riduzione IVA prodotti per l’infanzia

Con la lettera a) n. 2) si assoggetta all’IVA al 5% i seguenti prodotti per l’infanzia: 

  • latte in polvere o liquido per l’alimentazione dei lattanti o dei bambini nella prima infanzia, condizionato per la vendita al minuto; 
  • preparazioni alimentari di farine, semole, semolini, amidi, fecole o estratti di malto per l'alimentazione dei lattanti o dei bambini, condizionate per la vendita al minuto (codice NC1901 10 00);
  • pannolini per bambini;
  • seggiolini per bambini da installare negli autoveicoli.

Altre news

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit

Il Sole 24 Ore

2023-01-27

L'agevolazione fiscale prevista dal cosiddetto regime degli impatriati art 16 dlgs 147 2015   può essere applicata anche al le somme del trattamento di fine…

Fisco e Tasse

2023-01-27

Con il Provvedimento n. 24252 del 26 gennaio le Entrate hanno fissato al 20 settembre 2023 il termine per la comunicazione di cessione dei crediti d’imposta per l’…

Fisco e Tasse

2023-01-27

Con Risposta n 160 del 25 gennaio le entrate chiariscono che ai contratti di locazione a canone concordato, con opzione per la cedolare secca, stipulati in…